Condizioni generali d'uso

Termini e Condizioni Generali di Contratto e di utilizzo del servizio Whoosh - Novembre 2017

Clausola 1. Premessa

I presenti Termini e Condizioni Generali di Contratto (i “Termini e Condizioni Generali”) costituiscono un contratto tra Lei (l’Utente) e Parkeon Spa, licenziataria della distribuzione in Italia dell’applicazione Whoosh, realizzata dalla società Yellowbrick International B.V., e stabiliscono termini e condizioni di utilizzo del servizio per l’accesso, il pagamento e la fruizione dei servizi offerti da Parkeon Spa e dai suoi partners. L’accettazione dei seguenti Termini e Condizioni Generali di Contratto e l’accettazione dei diritti e delle obbligazioni che ne conseguono è condizione necessaria ai fini della fruizione del Servizio.

Il servizio è attivato su richiesta di un Operatore incaricato della gestione di un’attività di parcheggio. PARKEON SPA è un intermediario tecnico tra l’Operatore e l’Utente (come sotto definiti) che, tramite una piattaforma, permette di acquistare il tempo di parcheggio in modo semplice, utilizzando una carta bancaria (di credito o di debito) autorizzata tramite telefono cellulare o altro dispositivo con accesso a Internet e in base alle opzioni di pagamento e tecniche selezionate dall’Operatore.

Clausola 2. Avvisi

L’Utente riconosce che PARKEON SPA o l’Operatore ha fornito tutte le informazioni e gli avvisi specifici per il servizio WHOOSH proposto, grazie ai quali l’Utente può valutare e implementare le misure tecniche e legali che sono ritenute idonee in base alle circostanze.

La creazione dell’Account su WHOOSH e/o l’uso del Servizio WHOOSH richiedono il pieno e completo consenso dell’Utente ai presenti Termini generali di Servizio.

L’Utente dichiara di essere pienamente consapevole del fatto che il suo consenso ai presenti Termini generali di Servizio non richiede sottoscrizione scritta del presente documento. L’Utente può tuttavia salvare e stampare il presente documento accedendo al sito WHOOSH www.whooshstore.it .

PARKEON SPA o l’Operatore ricorda all’Utente che l’uso di un cellulare o di eventuali altri dispositivi durante la guida è pericoloso. PARKEON SPA o l’Operatore avvisa di non utilizzare il presente servizio mentre si guida un veicolo. PARKEON SPA o l’Operatore non si assume alcuna responsabilità per danni o perdite  causate dall’uso del Servizio WHOOSH o dell’Account mentre si guida un veicolo.

Clausola 3. Definizioni

Nei presenti Termini generali di Servizio, i seguenti termini hanno i significati sotto riportati:

  • Applicazioni mobile WHOOSH: Applicazioni disponibili sulla piattaforma di download dedicate ai diversi tipi di dispositivi mobili supportati dal Servizio WHOOSH.

  • Account WHOOSH: Account con il quale l’Utente viene identificato sul servizio WHOOSH; viene creato dall’Utente a suo nome durante la registrazione sul Sito, utilizzando l’applicazione mobile Whoosh oppure sul Sito Mobile

  • Operatore: Soggetto giuridico o autorità che gestisce il servizio di parcheggio.

  • Servizio WHOOSH o Servizio: Servizio fornito da PARKEON SPA tramite cui le tariffe di parcheggio sono pagate in conformità con i termini di cui al presente.

  • Sito WHOOSH: Sito web controllato da PARKEON SPA, l’Operatore ed eventuali successori, attualmente posizionato all’indirizzo www.whooshstore.it

  • L’Utente: Persona che attiva l’Account.

  • Utenza telefonica: Telefono, utilizzato dall’utente, con le caratteristiche e sottoscrizione servizi (piano voce e/o dati) per accedere al servizio WHOOSH, o numero di cellulare inserito nell’Account.

  • Biglietto: Riepilogo dell’ordine relativo alle tariffe di parcheggio presenti sulla schermata delle applicazioni WHOOSH Mobile e sui siti, contenente gli elementi di cui alla Clausola 8.

  • PARKEON SPA. o l’Operatoresoggetto che gestisce il Servizio WHOOSH in Italia

Clausola 4. Finalità

PARKEON SPA offre un servizio di pagamento delle tariffe di parcheggio in remoto chiamato WHOOSH su richiesta di un Operatore. I presenti “Termini e Condizioni Generali” stabiliscono i termini di utilizzo del servizio WHOOSH da parte dell’Utente.

Clausola 5. Accettazione dei Termini generali di Servizio

Eventuali conferme da parte dell’Utente di un pagamento di tariffe di parcheggio, indipendentemente dal mezzo di pagamento utilizzato (sito Mobile, Applicazioni Mobile, sito WHOOSH, risposta a voce interattiva, call center, SMS) indica la piena accettazione da parte sua dei presenti “Termini e Condizioni Generali” .

L’Utente di conseguenza dichiara di essere pienamente consapevole, alla creazione del proprio Account, dei presenti “Termini e Condizioni Generali”, e, al momento del pagamento, dei termini speciali di vendita indicati dall’operatore o in vigore presso la zona di parcheggio (costo del servizio(i), durata della sosta, ecc.) e dichiara espressamente di accettare e concordare senza condizioni sia sui Termini generali del Servizio che sui termini speciali di vendita e/o sui regolamenti locali relativi a specifiche transazioni.

I presenti “Termini e Condizioni Generali” si applicano per l’intero periodo in cui sono disponibili online sul sito WHOOSH. I Termini generali di Servizio prevalgono su altri termini e condizioni presenti in altri documenti.

La versione vincolante per l’Utente dei “Termini e Condizioni Generali” sarà quella fornita sul sito WHOOSH al momento della convalida del pagamento.

Clausola 6. Modifiche

PARKEON SPA, o l’Operatore, si riserva il diritto di modificare e aggiornare l'accesso al Sito e i presenti “Termini e Condizioni Generali” in qualsiasi momento. Tali modifiche e aggiornamenti sono vincolanti per l’Utente che deve quindi consultare la presente sezione regolarmente per confermare i “Termini e Condizioni Generali” applicabili.

Per godere ancora dell’intero servizio WHOOSH, l’Utente deve accettare la nuova versione dei “Termini e Condizioni Generali”.

Prima di confermare l’acquisto del biglietto, l’Utente sarà in grado di correggere o modificare la propria scelta. E’ possibile effettuare la scelta in qualsiasi fase della procedura di acquisto.

Clausola 7. Attivazione e gestione dell’Account WHOOSH

Il ruolo di PARKEON SPA, o dell’Operatore, è quello di facilitare il pagamento delle tariffe di parcheggio da un telefono o altro dispositivo con accesso a Internet, senza richiedere l’inserimento dei dati della carta bancaria ad ogni pagamento.

I requisiti minimi richiesti per personalizzare l’Account di ogni Utente sono:

  • E-mail

  • Login

  • Numero di cellulare

  • Password definita per accedere al servizio WHOOSH

L’Utente potrà accedere al servizio WHOOSH usando l’e-mail, il Login o il numero di cellulare, e la propria Password.

Se applicabile, l’Utente potrà accedere tramite il proprio account Facebook.

Il Login, l’e-mail o il numero di cellulare, insieme alla Password, sono prove dell’identità dell’Utente e sono collegati a tutti i pagamenti fatti attraverso di loro.

La targa del veicolo (diversi veicoli che possono essere associati allo stesso Account WHOOSH) e i dati della carta bancaria (numero della carta, data di scadenza, nome del titolare della carta, codice di sicurezza della carta) sono richiesti solo per l’acquisto del primo biglietto di parcheggio o quando cambiano i dati della carta (data di scadenza). I dati della carta bancaria non sono conservati nel Sistema di informazioni di PARKEON SPA, ma presso il fornitore della soluzione di pagamento. Un Utente può registrare diverse carte bancarie, per esempio una per uso privato e un’altra a scopo professionale.


Facoltativamente, l’Utente può anche scegliere di fornire le seguenti informazioni:

  • Titolo

  • Cognome

  • Nome

  • Professione

  • Indirizzo: Numero civico/nome dell’edificio, via, città, codice postale, paese.

L’Utente si impegna a fornire informazioni veritiere e di non occultare la propria identità e/o non fornire un’identità falsa.

PARKEON SPA, o l’Operatore, si riserva il diritto di chiudere o sospendere qualunque Account Utente se contiene informazioni non precise o false.

A parte il contenuto fornito da PARKEON SPA, o l’Operatore, l’Utente è e rimane il solo responsabile di tutti i contenuti personali del suo Account WHOOSH. L’Utente si impegna ad aggiornare il contenuto quando necessario e a garantire che sia accurato, completo e valido in qualsiasi momento.

L’Utente si fa carico da solo di tutte le conseguenze che possono derivare dall’uso da parte di terze parti (autorizzate o meno), a meno che non possa essere dimostrato che la divulgazione del suo id (dei suoi id) e password è il risultato di un errore imputabile a PARKEON SPA o all’Operatore.

Clausola 8. Utilizzo del Servizio WHOOSH

L’Account consente di utilizzare il Servizio WHOOSH a qualsiasi Operatore che fornisca il Servizio WHOOSH in Italia.

Utilizzando WHOOSH, l’Utente può acquistare i seguenti diritti di parcheggio su strada:

  • Un biglietto orario

  • Un biglietto a lungo termine

  • Un Permesso elettronico

A seconda dell’ente che gestisce il parcheggio, i diritti di parcheggio possono essere acquistati in anticipo, in modo unitario o ricorrente.

L’Utente può anche acquistare alcuni diritti di parcheggio per parcheggi in struttura nelle località abilitate

Per un corretto funzionamento del servizio WHOOSH, può essere necessario un aggiornamento, e in tal caso l’Utente viene avvisato per scaricare sempre l’ultima versione dell’applicazione mobile, se richiesta.

8.1. Avviare un transazione

A seconda delle caratteristiche selezionate da un Operatore, la transazione può essere avviata:

  • Seguendo i passaggi richiesti dalle applicazioni Mobile

  • Seguendo i passaggi richiesti dal Sito

  • Seguendo i passaggi richiesti dal Sito Mobile

  • Seguendo i passaggi richiesti dal servizio Risposta vocale interattiva

  • Seguendo i passaggi richiesti dall’SMS

  • Seguendo i passaggi richiesti dal call center

  • Con qualsiasi altro mezzo proposto in una fase successiva

L’area di parcheggio è selezionata tramite geolocalizzazione, per indirizzo o per codice area. Quest’area definisce la tariffa(e) di parcheggio applicabile. L’Utente si deve assicurare che la tariffa di parcheggio acquistata tramite WHOOSH corrisponda alla tariffa di parcheggio applicabile all’area. L’Utente può essere soggetto a multa in caso di errore a lui imputabile.

Se applicabile, la scelta del tipo di utente del servizio è responsabilità dell’Utente. Eventuali Utenti che selezionino un tipo di utente del servizio per cui non hanno ottenuto i diritti dalla città, possono essere soggetti a sanzione.

Se viene avviato un pagamento tramite SMS, il pagamento sarà fatto direttamente in conformità con le informazioni inviate dall’Utente per il veicolo registrato come un “veicolo di default” (può essere modificato sul sito).

PARKEON SPA, o l’Operatore, non può essere considerata responsabile per utilizzo fraudolento del Servizio o per uso improprio del Servizio o errori dell’Utente.

Il prezzo rappresenta il costo di parcheggio stabilito dall’Operatore, compreso il costo del servizio basato sulle opzioni selezionate, nonché tutte le tasse applicabili.

Dopo la convalida del pagamento, l’importo della tariffa di parcheggio è addebitato sul conto associato alla banca o carta inserita nell’Account WHOOSH. Il pagamento viene fatto in Euro.

Il Biglietto potrà essere utilizzato dall’Utente solo se si verifica una delle seguenti condizioni:

  • Il Biglietto compare nell’elenco dei biglietti in corso di validità del proprio Account se è stato acquistato tramite il Sito, il Sito Mobile o le applicazioni (l’interfaccia biglietto in corso di validità è accessibile da tutti questi media).

  • Ricevuta di SMS di conferma se è stato pagato tramite SMS

  • Conferma verbale del pagamento da parte della risposta vocale o del call center

La conferma o il rifiuto del pagamento viene notificato all’Utente. In caso di dubbi rispetto alla conferma o al rifiuto del pagamento, e/o assenza di conferma o rifiuto di pagamento, l’Utente deve contattare il Servizio Clienti. In tal caso è probabile che il Biglietto non sia stato convalidato, e l’Utente è invitato a pagare la tariffa di parcheggio in un altro modo. Se non si riesce a farlo, può essere emessa una sanzione dall’Operatore, sanzione di cui PARKEON SPA, o l’Operatore, non è responsabile.

Il completamento con successo del pagamento è correlato all’aggiornamento da parte dell’Utente dei dati della propria carta bancaria. L’Utente accetta di non utilizzare una carta scaduta o un conto che non abbia fondi sufficienti.

PARKEON SPA, o l’Operatore, non è responsabile di sanzioni che possono essere emesse prima della convalida del Biglietto.

L’Utente riconosce e accetta che alcuni dei suoi dati saranno necessariamente divulgati a terzi durante le procedure di elaborazione del pagamento.

Non appena il tempo di parcheggio di un biglietto è scaduto, il cliente può scegliere di consultarlo, esportarlo e/o stamparlo tramite il sito WHOOSH. Qualsiasi nuovo biglietto acquistato senza essere vicino al veicolo comporta un possibile rischio di sanzione, di cui PARKEON SPA non è responsabile.

8.2. Estensione del biglietto

L’Utente può in qualsiasi momento estendere la validità di un biglietto già emesso tramite l’interfaccia “biglietti in corso di validità” dall’Applicazione o da qualsiasi oggetto connesso da cui tale Servizio sia disponibile, premesso che il Biglietto non sia scaduto, che non sia stato raggiunto il tempo massimo di parcheggio stabilito nelle politiche di prezzo dell’Operatore e che l’Operatore accetti estensioni dei biglietti.

8.3. Interrompere una transazione di parcheggio

Nel caso in cui l’ente che gestisce il parcheggio abbia sottoscritto l’opzione “ARRESTA”, l’Utente può, dall’Applicazione o da un qualsiasi dispositivo connesso da cui il Servizio sia disponibile, ARRESTARE una transazione in corso di validità che non sia ancora arrivata alla fine; in tal caso, l’effettiva tariffa di parcheggio (più la tariffa di servizio se applicabile) viene pagata nel momento in cui si interrompe la transazione di parcheggio e non quando è iniziata.

8.4. Informazioni visualizzate sul biglietto

Il biglietto include le seguenti informazioni:

  • Un numero di biglietto univoco

  • La targa dell’auto utilizzata

  • La località di parcheggio e il corrispondente codice area

  • Il tipo di utente

  • Un ora di inizio e fine parcheggio e/o durata del parcheggio

  • L’importo pagato dall’Utente

  • Se applicabile, la durata del parcheggio gratuito

  • Se applicabile, l’importo delle Tasse, come componente della somma pagata

  • Se applicabile, l’importo della tariffa di servizio, come componente della somma pagata

Clausola 9. Prezzo e pagamento

La registrazione al servizio WHOOSH è gratuita.

Può essere aggiunta una tariffa di servizio per l’uso dei servizi Whoosh! alla tariffa del parcheggio. La tariffa complessiva viene resa disponibile prima del completamento della transazione. La tariffa di servizio può variare di località in località.

L’Utente è responsabile di tutte le somme associate al suo dispositivo e all’accesso a internet.

L’utilizzo del Servizio WHOOSH è soggetto ai regolamenti dell’Operatore, compresi, ma non limitati a: prezzi, fasce di prezzo, limiti di tempo di parcheggio, prezzi massimi o minimi applicati, durata del parcheggio, orari, e termini di estensione.

I prezzi e le tariffe del servizio di parcheggio dell’Operatore saranno quelli stabiliti e applicabili alla data di utilizzo del servizio. Per ogni acquisto avviato dall’Utente, l’importo della transazione, comprese le tasse applicabili e le tariffe di servizio (se ve ne sono) dell’Operatore saranno addebitate sul conto corrente bancario associato con la carta bancaria inserita nell’Account. L’utilizzo del Servizio WHOOSH è aggiuntivo ad altri metodi di pagamento messi a disposizione dall’Operatore.

Nel caso in cui il servizio WHOOSH sia interrotto per ragioni tecniche o di altro tipo, il pagamento delle tariffe di parcheggio richieste deve essere effettuato dall’Utente utilizzando un altro metodo di pagamento reso disponibile dall’Operatore.

In qualsiasi momento l’Utente può accedere allo storico delle sue transazioni di parcheggio.

Clausola 10. Sicurezza e riservatezza dei pagamenti

I dati della carta bancaria utilizzata (numero di carta, data di scadenza, numero di sicurezza) nel Servizio WHOOSH sono gestiti in sicurezza da un fornitore di servizi bancari in possesso di certificazione PCI-DSS (Payment Card Industry Data Security Standard) o equivalente.

Clausola 11. Responsabilità

PARKEON SPA, o  l’Operatore, sarà la sola responsabile per tutte le perdite o il danno diretto causati da e nella misura della propria negligenza o azione scorretta. La responsabilità di PARKEON SPA, o dell’Operatore,, sarà limitata alla somma massima del costo del Biglietto.

In nessun caso PARKEON SPA, o l’Operatore, sarà responsabile di danni indiretti, speciali o conseguenti. PARKEON SPA, o l’Operatore, non sarà responsabile di alcun danno di nessun tipo, che possa sorgere da un uso improprio del Sito WHOOSH, delle Applicazioni Smartphone, SMS, risposta vocale interattiva e/o call center.

La responsabilità di PARKEON SPA, o dell’Operatore, non può essere invocata a fronte di alcun rischio relativo all’uso di Internet, come, in particolare, la sospensione del servizio, l’intrusione o la presenza di virus, la perdita di file, malfunzionamento e/o interruzione delle reti mobili o altri usi fraudolenti di dati personali, come furto di identità.

Dal momento che le operazioni di pagamento online sono complesse e comportano l’intervento di un certo numero di componenti, si riconosce così espressamente che PARKEON SPA, o l’Operatore, non può essere ritenuta responsabile di incidenti che avvengono all’infrastruttura che non gestisce o che non controlla. Di conseguenza non possono essere presentati reclami che derivino da eventi nati a monte o a valle. In particolare, PARKEON SPA, o l’Operatore, non è responsabile delle perdite o del danno derivati da un rifiuto di pagamento che dipenda dalla carta dell’Utente, un malfunzionamento che implichi terze parti (per esempio, un guasto nella connettività a Internet col processore del pagamento).

PARKEON SPA, o l’Operatore, non è responsabile dei danni subiti dall’Utente o da Terze parti che derivino da un caso di forza maggiore o da eventi al di fuori del ragionevole controllo di PARKEON SPA o dell’Operatore.

Clausola 12. Licenza per il Software e altri diritti di proprietà intellettuale

PARKEON SPA, o l’Operatore, garantisce all’Utente, che accetta, una licenza ad accesso limitato non trasferibile ai siti WHOOSH e alle applicazioni Smartphone, esclusivamente per uso personale in connessione all’uso e al mantenimento dell’Account Utente. Questa licenza non comprende alcun utilizzo di rivendita o commerciale del servizio WHOOSH, alcuna raccolta o utilizzo di informazioni, descrizioni del prezzo, uso derivato da questo Sito o del suo contenuto, download o copia delle informazioni account da utilizzare da parte di terzi, alcun uso, ricerca di dati, automazioni o altre forme di raccolta dati o strumenti di estrazione dati.

Nessun materiale o informazione correlato a PARKEON SPA, o all’Operatore, può essere riprodotto, duplicato, copiato, venduto, rivenduto, consultato o altrimenti utilizzato a fini commerciali senza espresso consenso scritto di PARKEON SPA, o dell’Operatore.

Tutti gli elementi audiovisivi del sito WHOOSH, delle Applicazioni Smartphone WHOOSH, nonché disegni, loghi, intestazioni, icone, script, nomi di servizio compresa la tecnologia soggiacente, sono proprietà esclusiva di PARKEON SPA, o dell’Operatore, e sono protetti. In quest’ambito sono autorizzati sono gli usi specificatamente definiti nel presente.

Qualsiasi altro uso non espressamente autorizzato in anticipo è vietato.

Collegandosi ai siti, l’Utente si impegna a non copiare o scaricare il loro contenuto o parte di esso.

Clausola 13. Perdita, furto e uso non autorizzato

L’Utente è responsabile dell’uso del proprio Account, compresa qualsiasi transazione effettuata da persona autorizzata ad utilizzare il suo Telefono, il suo Account o la sua Password.

Non appena l’Utente si accorge di un utilizzo fraudolento del proprio Account o della Password, deve tempestivamente informare PARKEON SPA, o l’Operatore, contattando il supporto clienti. Queste informazioni saranno confermate per iscritto tramite raccomandata con ricevuta di ritorno inviata al seguente indirizzo: Whoosh c/o Parkeon SPA, Via Ripamonti n.89 - 20141 Milano.

In caso di perdita o furto del dispositivo di accesso dell’Utente o della carta bancaria associata all’Account, o appena ne diventa consapevole, l’Utente deve tempestivamente informare il fornitore dei suoi servizi telefonici/internet o l’ente che ha emesso la carta bancaria. In entrambi i casi PARKEON SPA, o l’Operatore, avvisa l’Utente di chiudere e/o aggiornare le informazioni sul proprio account, ai sensi della disposizione della Clausola 16 del presente, per ridurre al minimo il rischio di uso fraudolento.

Clausola 14. Risoluzione di controversie relative al Servizio

14.1. Controversie relative al Servizio di parcheggio

PARKEON SPA, o l’Operatore, non si impegna a fornire servizi di parcheggio, servizi di riscossione delle tariffe di parcheggio o ad emettere sanzioni.

PARKEON SPA, o l’Operatore, non si assume responsabilità o responsabilità amministrative rispetto ad eventuali controversie relative al servizio di parcheggio che cadono sotto l’esclusiva responsabilità dell’Operatore.

Nel caso di una controversia relativa al servizio di Parcheggio, tutti i reclami saranno presentati all’operatore che gestisce il servizio di parcheggio. A sostegno del reclamo, l’Utente può allegare il Biglietto che può essere esportato o stampato dal sito WHOOSH.

14.2. Controversie relative al Servizio Whoosh

In caso di problemi tecnici relativi al proprio Account WHOOSH, l’Utente può accedere al Sito WHOOSH per consultare le FAQ disponibili online, o contattare il servizio di supporto i cui dettagli e termini di accesso sono forniti sul Sito WHOOSH. L’utente deve contattare il supporto responsabile per la località interessata. Le informazioni di contatto del supporto sono forniti sul sito WHOOSH.

Clausola 15. Dati personali

I dati personali dell’Utente richiesti per attivare il Servizio WHOOSH sono essenziali per il corretto funzionamento di questo Servizio.

Tutti i dati personali saranno conservati in conformità con la politica di sicurezza e sui dati personali, disponibile sul sito WHOOSH. Questi dati personali sono conservati fino a quando l’Utente non chiede la chiusura del proprio Account WHOOSH.

Fatti salvi i diritti di esclusione dell’Utente, PARKEON SPA, l’Operatore o altre società possono inviare all’Utente le offerte relative ai propri prodotti e servizi. Se si ricevono mail, l’Utente può indicare in qualsiasi momento di volerle escludere modificando le preferenze nel proprio Account WHOOSH.

PARKEON SPA, o l’Operatore, può utilizzare le Informazioni Account, comprese le Informazioni riservate, per la lavorazione interna di dati di transazioni di parcheggio o per analisi statistiche.

Clausola 16. Recesso - Disattivazione dell’Account

L’Utente può recedere dal presente contratto mediante disattivazione dell’Account. L’Utente può chiudere il proprio Account in qualsiasi momento e senza spese inviando una richiesta scritta al seguente indirizzo: Parkeon SPA, Via Ripamonti n.89 - 20141 Milano. I dati personali dell’Utente sono resi anonimi al momento della ricezione della richiesta di chiusura dell’Account

PARKEON SPA si riserva il diritto di chiudere l’Account Utente e di risolvere il presente contratto con effetto immediato ai sensi dell’art. 1456 del codice civile nel caso in cui: - l’Utente sia inadempiente ai propri obblighi di pagamento; -l’Utente utilizzi il Servizio in violazione dei presenti Termini e Condizioni Generali; - abbia ragionevole motivo di ritenere che siano poste in essere pratiche tecniche o amministrative per la sicurezza delle informazioni, in modo che ci siano ragionevoli motivi di temere che vi sia stato un abuso di Servizio. In caso recesso o risoluzione del presente contratto, per qualsivoglia ragione o titolo, i presenti Termini e Condizioni continueranno ad applicarsi ai rapporti tra le Parti fino all’effettiva cessazione di detti rapporti.

Tale chiusura non inciderá sulle tariffe di parcheggio in corso di validità pagate dall’Utente, o su alcun obbligo di PARKEON SPA, o dell’Operatore, in vigore al momento della chiusura.

Clausola 17. Durata

I presenti Termini generali di Servizio si applicano per l’intero periodo in cui sono disponibili online sul sito WHOOSH.

Clausola 18. Cessione

Il presente contratto, o i diritti derivanti dallo stesso, non potranno essere ceduti a terzi da parte dell’Utente senza l’espresso consenso scritto di PARKEON SPA, o l’Operatore; nonostante quanto precede, PARKEON SPA, o l’Operatore, potrà cedere il presente contratto, o i diritti dallo stesso derivanti, a società controllate, collegate o sotto il comune controllo con la stessa, in qualsiasi momento e senza necessità di alcuna comunicazione o accettazione da parte dell’Utente.

PARKEON SPA, o l’Operatore, si riserva il diritto di cedere i propri diritti e obblighi che derivano dal presente accordo a terze parti.

Clausola 19. Clausola di contratto intero

Il mancato o ritardato esercizio di un diritto o rimedio previsto dal presente contratto non costituirà una rinuncia a tale diritto o rimedio, o una rinuncia a qualsiasi altro diritto o rimedio, ed il singolo o parziale esercizio di un diritto o rimedio ai sensi del contratto non impedirà il futuro esercizio di tale diritto o rimedio, o l’esercizio di ogni altro diritto o rimedio. I diritti e rimedi contenuti nel presente contratto sono cumulativi e non escludono l’esercizio di altri diritti o rimedi previsti per legge.

Clausola 20. Legge applicabile

Normativa applicabile e Foro esclusivo: il contratto tra Parkeon Spa, o l’Operatore, e l’Utente è regolato dalla legge italiana, in base alla quale anche i presenti Termini e Condizioni Generali dovranno essere interpretate.

Clausola 21. Lingua

I presenti “Termini e Condizioni Generali di Servizio e i termini speciali sono stilati in lingua italiana.

Clausola 22. Controversie

Giurisdizione esclusiva è quella dell’Autorità Giudiziaria italiana e Foro esclusivo competente è il Tribunale di Milano. Ove l’Utente sia un consumatore, Foro competente è quello di residenza o domicilio dell’Utente.